Menu
Chi sono?

Ciao il mio nome è Concetta, Concy per gli amici.

Napoletana, classe ’81, laureata in lingue, approdata a Bologna circa dieci anni fa, profondamente legata alla mia terra, dove faccio ritorno appena posso.

Trascorro le mie giornate tra lavoro, passioni da coltivare e lunghe passeggiate con la mia Sunny, un dolce ed esuberante Golden Retriever, compagna di molte avventure.

Come sono?

Auto ironica, sensibile, timida, curiosa, estremamente emotiva e testarda, guardo alla vita con positività ma sono alla costante ricerca del cambiamento.

Mi piacciono gli animali , la natura, i bambini, mangiare la pizza con le mani, camminare a piedi nudi sulla sabbia. Se fossi un colore? Decisamente azzurro, come il cielo che amo guardare da luoghi diversi, come il mare senza il quale non potrei vivere.

Perché viaggio?

Mi piace definirmi un’aspirante conoscitrice del mondo. La mia passione per i viaggi nasce da una smisurata voglia di scoperta che ricordo sin da bambina, quando partivo con la mia famiglia per una gita fuori porta o per le vacanze estive, rigorosamente al mare.

Il primo vero viaggio (oltre i confini italiani) a 16 anni e da allora non mi sono più fermata. Ho scelto lavori che mi portassero a conquistare un pezzetto di mondo, trascorrendo sei mesi in Francia e navigando per sette mesi tra Mediterraneo e Caraibi, a bordo di una nave da crociera.

Mi presento

Ma sono i viaggi scelti e consapevoli che mi portano qui oggi, quei viaggi che mi piace organizzare da sola, con cura e passione, lasciando spazio all’improvvisazione.  Sono andata a spasso per la nostra bella Italia e mi sono rilassata sulle meravigliose spiagge della Grecia. Mi sono rifugiata alle Canarie per scappare dall’inverno e ho macinato chilometri a piedi in molte città d’Europa. Sono partita alla volta dell’ Egitto e ho fatto snorkeling nel suo splendido Mar Rosso. Ho scoperto l’altro volto di Ibiza e Formentera e ho attraversato la Croazia in auto, tra mare e laghi. Ho raggiunto l’indimenticabile Sud- Est asiatico, assaporandone l’affascinante cultura.

Non viaggio quanto vorrei, ma lo faccio appena posso. Sogno l’Australia (e i koala), magari come tappa di uno straordinario giro del mondo, ma allo stesso tempo, sogno ancora di conoscere gli angoli più nascosti della mia Napoli. Perché viaggiare, per me, non è una questione di chilometri, ma è partire alla ricerca di luoghi autentici, animati da incontri speciali e continue scoperte, da sapori ed odori indimenticabili. Che si tratti di partire per una meta lontana o a due passi da casa, ne vale sempre la pena!

Perché il blog?

Il blog nasce dall’esigenza di raccontare i luoghi visti attraverso i miei occhi, condividere – con molto cuore e un pizzico d’ironia – le mie esperienze di viaggio, il mio perdermi tra le vie di una città per scoprirne gli angoli più nascosti.

Ma soprattutto, voglio parlarti della mia “storia d’amore” con il mare, elemento di cui non posso fare a meno, protagonista indiscusso delle mie avventure di vita e di viaggio.

La mia missione? Scatenare in te l’impulso di abbandonare il divano ed andare alla scoperta della tua città, di comprare un biglietto per un viaggio sognato e troppe volte rimandato, di partire sfidando qualsiasi timore…

Pront* a salpare?

Allora… Benvenut* a bordo del mio blog! Per saperne di più, clicca qui